La presenza dell’ago.

nations_6contnet_0

NS-Harsha-Nations-2009-Detail-Installation-view-Rivington-Place

Bello.

NS Harsha è l’artista indiano che ha firmato questa installazione che si chiama Nations (2008).

Mi immagino il rumore delle 192 macchine per cucire di sottofondo. Macchine che cuciono senza la presenza umana, come se una entità invisibile sovraintendesse a tessere ragnatele appena visibili che collegano postazioni e bandiere.

La potenza di alcuni oggetti, a volte.

2 pensieri riguardo “La presenza dell’ago.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...