6 thoughts on “I have a dream.

      1. …appunto come una “maschera”, niente di più libertario ed eccitante che mascherarsi (anche pesantemente), scambio di identità, di ruoli, di generi, di prestazioni…fondamenta per il teatro, necessaria persino come valvola di sfogo per il controllo sociale (dai giullari al carnevale), la maschera e il travestimento accomuna sia il clerico che la drag queen…

  1. Probabilmente partecipare ai vari award non ti interessa, volevo solo notificarti che ti ho nominata per il rispetto che nutro verso il tuo lavoro e per le mille cose cho imparato e scoperto qui sul tuo blog. ciao ely

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...