La scoperta dell’acqua (fredda).

Tribeca_front_1

Bello.

Yurika Nakazono e Marie Saeki hanno fondato un marchio, Terra New York, dopo essersi chieste come mai in una città come New York (ma non solo, è chiaro), dove il tasso fashion è altissimo, quando piove non si sa mai cosa mettersi. La scelta è tra il restare fashion ma bagnarsi dalla testa ai piedi o il rimanere asciutte ma rassegnarsi ad apparire poco chic.

La risposta che le due ragazze si sono date è in questa collezione di accessori, trench e mantelle fatti di poliuretano termo-saldato e biodegradabile (si smaltisce in 15 anni di inutilizzo).  Risposta ecologica, quindi, ma anche e soprattutto molto gradevole per gli occhi, in più traspirante ma assolutamente resistente agli acquazzoni.  Per la cronaca il trench nella foto costa 375 dollari.

La moda al contrario.

dolce&gabbana pe2014 1

dolce&gabbana pe2014 2

Brutto.

Puro realismo contemporaneo da Dolce&Gabbana: abiti di plastica e gilè di pelo in estate.

Ci sono architetti che progettano e fanno realizzare edifici che sono uno scempio per la vista, il paesaggio, ma soprattutto per la vivibilità. Ho sempre pensato che la pena ideale per questi personaggi sarebbe costringerli a vivere nelle loro creature per almeno qualche mese.. Mi piacerebbe allo stesso modo vedere come se la caverebbero i due stilisti in quegli abiti in una qualsiasi giornata estiva.