Prove tecniche di approssimazione.

helmut lang 1

helmut lang 2

helmut lang 3

Brutto.

Collezione estate 2014 disegnata da Nicole e Michael Cloves per Helmut Lang.  Nei dettagli avverto l’inconsistenza della parola minimalismo, così trattato. Nell’insieme, poi, mi assale purtroppo una gran noia.  Il suddetto minimalismo è una trappola feroce, perché se proprio ha da essere, allora deve rasentare la perfezione.  Altrimenti meglio desistere.  La noia è forse tollerabile, la sciatteria no.

6 thoughts on “Prove tecniche di approssimazione.

  1. È in casi come questo che si nota come ormai tante volte dietro le collezioni non c’è un vero stilista con una propria idea, purtroppo, ma solo il dovere di fare vendite sfruttando il nome e lo stile di un marchio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...